Andro Dunos 2 – Recensione Nintendo Switch

Se sei un fan degli sparatutto e vuoi giocare al tanto atteso sequel di un titolo apparso originariamente su Neo Geo, non ti resta che giocare con Andro Dunos 2, pubblicato su Nintendo Switch dall’editore Just for Games.

Andro Dunos 2 è il nuovissimo sequel di un gioco uscito 30 anni fa. L’originale Andro Dunos rimane uno sparatutto passato in sordina a causa di una forte concorrenza ai tempi con molti altri shmup dell’epoca che offrivano innovazioni di gran lunga superiori a ciò che offriva questo titolo Neo Geo. Detto questo, Andro Dunos 2 è qualcosa di speciale in quanto cattura lo spirito dell’epoca offrendo al contempo un’esperienza di gran lunga migliore rispetto al gioco originale.

Devo ammettere che non mi aspettavo molto da questo sequel considerando le sue radici tutt’altro che stellari, ma sono felice di dire che sono rimasto abbastanza soddisfatto del suo gameplay serrato e della presentazione superba.

Controlliamo una navicella ed useremo un pulsante per sparare una serie di proiettili e missili, mentre un altro pulsante viene utilizzato per accedere alla modalità Hyper Shot che amplifica le tue armi ma rende temporaneamente più debole il tuo fuoco standard. Questa meccanica è piuttosto interessante in quanto ti costringe a valutare per bene quando utilizzare questa potenza di fuoco.

Oltre all’hyper shot, abbiamo anche 4 tipologie schieramenti di armi che possiamo selezionare quando vogliamo, ognuno dei quali offre disposizioni uniche che ci consentono di affrontare nel modo più efficace i nemici dietro, sopra e sotto. Pertanto, passare al miglior equipaggiamento per ogni situazione è qualcosa di soddisfacente, specialmente quando scateni l’hyper shot di un equipaggiamento specifico che elimina abilmente un intero sciame di combattenti nemici.

Andro Dunos 2 ha una presentazione originale che lo fa sembrare un classico sparatutto. In particolare, direi che sembra appartenere alla metà degli anni ’90, anche se ci sono alcuni effetti più moderni. Ad esempio, vedere i nemici volare sullo sfondo solo per entrare nella mischia è un che di fenomenale.

I livelli stessi sono progettati in modo intelligente con temi visivi distinti e scontri con i boss che mettono davvero alla prova le tue abilità mentre li guardi scatenare ogni tipo di attacco per abbatterti. Gli effetti sonori sono abbastanza buoni e lo stesso si può dire della colonna sonora in stile arcade.

Andro Dunos 2 potrebbe essere un ottimo shmup e mi sono divertito molto giocandoci, ma ha aspetti che potrebbero essere arricchiti. Per cominciare, anche se i boss possono essere difficili e porre sfide uniche, le fasi necessarie per arrivare a loro sono abbastanza facili e mi sono ritrovato occasionalmente ad annoiarmi mentre abbattevo tranquillamente ondate di navi nemiche.

Non fraintendetemi, i livelli sono vari e interessanti ma sono decisamente facili. Ad ogni modo, mi sarebbe piaciuto vedere più contenuti come modalità extra, supporto multiplayer e classifiche online, ma tutto ciò che ottieni sono una modalità boss rush e un paio di fasi extra da sbloccare. Infine, il gameplay di Andro Dunos 2 potrebbe utilizzare più complessità, specialmente con il punteggio, poiché si tratta per lo più di cose semplici che non richiedono molta strategia.

Consiglio assolutamente Andro Dunos 2 a tutti i fan degli sparatutto. Potrebbe non essere l’esempio più intricato o impegnativo del genere, ma il suo gameplay serrato ti spingerà a padroneggiare i numerosi combattimenti contro i boss mentre ti godi alcuni livelli lungo il percorso.

Annuncio
RASSEGNA PANORAMICA
Voto Complessivo
7.5
Articolo precedentePLUTO TV: da domenica si accende il canale GOT GAME
Prossimo articolo#FUT Captains Mini Release
Consiglio assolutamente Andro Dunos 2 a tutti i fan degli sparatutto. Potrebbe non essere l'esempio più intricato o impegnativo del genere, ma il suo gameplay serrato ti spingerà a padroneggiare i numerosi combattimenti contro i boss mentre ti godi alcuni livelli lungo il percorso.andro-dunos-2-recensione-nintendo-switch