Arriva in Italia “Dona con Bing”, l’iniziativa che trasforma le ricerche su internet in donazioni benefiche

Dopo il successo riscosso negli Stati Uniti, arriva oggi in Italia la campagna Dona Con Bing, il progetto internazionale a cura del motore di ricerca di Microsoft, finalizzata al sostegno delle organizzazioni no profit e di beneficenza attraverso il programma fedeltà Microsoft Rewards.

Da oggi gli utenti iscritti a Microsoft Rewards potranno scegliere di donare i punti accumulati durante le ricerche online effettuate su Microsoft Bing, rimanendo connessi al proprio account, a un ente no profit e sostenere la causa umanitaria più vicina alla propria sensibilità. Fino al 31 dicembre 2020, Microsoft raddoppierà tutte le donazioni.

Donare è semplicissimo: è possibile attivare Dona con Bing con un solo click, direttamente dalla dashboard del programma Microsoft Rewards. Grazie alla partnership con Benevity, è possibile scegliere tra migliaia di organizzazioni no profit presenti sul territorio italiano.  Una volta selezionato l’ente o l’organizzazione che si desidera supportare, i punti raccolti dall’utente verranno automaticamente trasformati in denaro e donati ogni mese.

La campagna ideata da Microsoft Bing permette agli utenti di sostenere un’organizzazione diversa ogni mese. In Italia, in particolare, tra i partner supportati si evidenziano: UNICEF, Croce Rossa Italiana e Medici Senza Frontiere.

Per maggiori informazioni sulla campagna Dona con Bing, è possibile consultare il seguente link.