Ashwalkers, dal co-creatore di Life is Strange, è in arrivo su Switch anche in edizione fisica grazie a Meridien Games

Nameless XIII di Hervé Bonin (il co-creatore di Life is Strange e co-fondatore di DONTNOD) e l’editore Dear Villagers (ScourgeBringer, The Forgotten City) hanno annunciato che la loro avventura di sopravvivenza “Ashwalkers” arriverà su Nintendo Switch il 10 Marzo.

Anni dopo un disastro geologico, un gruppo di sopravvissuti chiamato “The Squad” partì per un mondo devastato. Devono trovare un rifugio sicuro per la loro gente, ma per raggiungerlo devono attraversare una landa desolata post-apocalittica piena di complessi dilemmi morali. I giocatori devono gestire il cibo e l’equipaggiamento del gruppo e farsi strada attraverso una narrazione dinamica con più finali possibili.

Oltre ad essere disponibile per il download digitale sul Nintendo eshop, Dear Villagers ha stretto una partnership con il distributore Meridiem Games per rilasciare un’edizione fisica speciale di Ashwalkers.

Ashwalkers – Survivor’s Edition includerà una scatola appositamente progettata e un libro d’arte che illustra alcune delle splendide opere d’arte in bianco e nero del gioco e un set di adesivi dei personaggi.

Sono molto felice che un nuovo gruppo di giocatori avrà l’opportunità di provare Ashwalkers“, ha affermato Hervé Bonin, fondatore di Studio Nameless XIII. “È una storia molto personale e intima, che la rende perfetta per una console portatile“.

Caratteristiche principali:

  • Affronta complessi dilemmi morali e prendi decisioni significative
  • Trova cibo, gestisci le attrezzature e le razioni di farmaci per evitare che il gruppo soccomba alla follia e alla disperazione
  • Viaggia e scopri questo mondo ostile distrutto da un’apocalisse vulcanica
  • Cerca e raccogli risorse vitali in natura
  • Quattro personaggi distinti, 34 finali diversi a seconda delle tue scelte
  • Supera gli ostacoli, gli incontri violenti e il clima mortale durante il tuo viaggio
Annuncio
Articolo precedenteDexter Stardust: Adventures in Outer Space – Recensione Nintendo Switch
Prossimo articoloIl pacchetto “The Batman” arriva su Rocket League