At Sundown: Shots In The Dark, il pluripremiato sparatutto stealth da arena, è disponibile da oggi

Gioca una partita mortale a nascondino con un massimo di quattro giocatori in multiplayer a doppia levetta con vista dall'alto

L’editore indipendente di videogiochi Versus Evil, in collaborazione con lo sviluppatore indipendente Mild Beast Games, ha annunciato oggi che lo sparatutto stealth da arena con vista dall’alto At Sundown: Shots In The Dark, è disponibile per Xbox One, Nintendo Switch e Steam per PC.

At Sundown: Shots In The Dark è uno sparatutto stealth da arena, in cui fino a 4 giocatori si sfidano in partite di deathmatch online e locali.  I giocatori sono nascosti dalla più completa oscurità e possono vedere se stessi ed essere visti dai loro avversari solo quando sparano, scattano, si avvicinano o innescano una fonte di luce.

Qui potete vedere il video di gameplay realizzato dalla nostra Vavi Riot.

At Sundown: Shots In The Dark offre un arsenale di 17 armi e potenziamenti tra pistole, fucili da cecchino, fucili da caccia e armi a lama, oltre a 18 mappe, ognuna con diverse meccaniche basate sulla luce. Il gioco dispone inoltre di 9 modalità di gioco da provare, e i giocatori possono affrontare frenetici deathmatch a 4 giocatori o cooperare per combattere gli avversari AI, o anche affrontarsi in uno scontro finale faccia a faccia.

Vincitore dell’ambito premio “One to Watch” al BAFTA del 2016, At Sundown: Shots In The Dark ha vinto anche il premio Microsoft 2016 Imagine Games grazie al suo innovativo design di gioco che incorpora l’uso dell’oscurità e sporadici effetti di sorgenti luminose per creare un gioco multiplayer teso ma altamente competitivo per un massimo di quattro giocatori.

At Sundown: Shots In The Dark metterà alla prova anche le amicizie più strette, la modalità per quattro giocatori e la dinamica tesa a utilizzare il buio a vostro vantaggio aumenta esponenzialmente il divertimento, testimonianza di una grande formula di game design di Mild Beast Games perfetta per le console. È sicuramente uno di quei rari titoli in cui ‘ancora una’ partita’, sarà il vostro mantra“. Ha detto Steve Escalante, Direttore Generale di Versus Evil.

Il gioco è ora disponibile anche su Steam per PC ed è stato precedentementelanciato su PC e Mac anno scorsocomeuno dei titoli indie ‘First on Discord’ disponibili sul network di giocatori in un’esclusiva a tempo.

Annuncio
Articolo precedente“The Nightmare”, la nuova avventura DLC di Shadow of the Tomb Raider, è ora disponibile.
Prossimo articoloEcco secondo Dev Diary di Outward che si focalizza sulla bellezza e sulle sfide del viaggio