City Eye, un simulatore di sorveglianza, si svela con un prologo free to play su PC

Ultimate Games S.A. ha annunciato il rilascio di un simulatore di sorveglianza di una città su PC. In City Eye, i giocatori prenderanno il ruolo di un operatore di TVCC responsabile di garantire ai cittadini la loro incolumità. Gli sviluppatori stanno preparando un gameplay diversificato, un’esperienza ricca di soluzioni uniche. Un prologo gratuito del gioco è ora disponibile su Steam, mentre la versioni finale di City Eye sarà rilasciata nella seconda metà del 2020. Successivamente potrebbe anche arrivare sulle nostre console.

Il gioco è stato sviluppato dalla polacca Ultimate Games S.A. e sarà pubblicato su PC con l’aiuto della Gaming Factory S.A. . Un prologo gratuito è già disponibile su Steam, questa demo vi consentirà di monitorare un distretto per renderlo un posto più sicuro.

Nel nuovo simulatore, il giocatore entra nei panni di un operatore TVCC il cui compito è controllare e combattere il crimine, nonché altre minacce. Il gameplay si concentra sulla ricerca di potenziali minacce, il monitoraggio dei criminali, monitorare le loro attività e chiamare i servizi appropriati. Il successo del giocatore dipenderà da un’attenta osservazione ed efficacia nel riconoscimento delle vere minacce. Il catalogo degli eventi sarà ampio e includerà ad esempio, incendi, furti d’auto, vandalismo sulle proprietà e terrorismo.

Il prologo si svolge in un singolo distretto. La versione completa offrirà un totale di 16 distretti, e il sistema di monitoraggio coprirà un centinaio di telecamere. Il gioco finale includerà molte più funzionalità. Noi siamo preparati, tra l’altro, con un sistema di gestione della telecamera attivo e un sistema che controlla i residenti – con le reazioni agli eventi. Nuovi tipi di essi saranno inoltre aggiunti, questi includeranno scippi, incidenti, crimini stradali e omicidi ”- ha dichiarato Mateusz Zawadzki, CEO di Ultimate Games S.A.

Ultimate Games S.A. sottolinea che su City Eye i giocatori possono contare su un gameplay diversificato, che offre varie soluzioni uniche. Anche i creatori promettono che il simulatore non mancherà di casualità negli eventi, che farà aumentare ulteriormente la durata del gioco.

City Eye è un gioco ispirato alla realtà e ai sistemi di sorveglianza totale, che si basano su estese reti di monitoraggio. Molte persone non sono consapevoli dell’uso diffuso di tali sistemi di controllo. Questo ovviamente, si applica non solo ai paesi autoritari, ma anche a quelli considerati democratici. Il nostro gioco ti permetterà di provare cosa si prova a vivere in un mondo Orwelliano e vedere cosa vuol dire avere un grande controllo sulla vita di una città”- ha spiegato Mateusz Zawadzki.

Caratteristiche principali di City Eye:

  • Simulatore di sorveglianza urbana;
  • 16 distretti, centinaia di telecamere;
  • Sistema televisivo a circuito chiuso in tutta la città
  • Vari tipi di minacce;
  • Eventi randomici;
  • Controlla la vita di una città;
  • Combatti perla giustizia e l’ordine.

Il nuovo simulatore arriverà su PC (Steam) nella seconda metà del 2020. Ultimate Games S.A. non esclude però la possibilità che City Eye arrivi in seguito su console.

Informazioni di base:

  • Titolo: City Eye
  • Genere: simulazione, indie, casual
  • Produttore: Ultimate Games S.A.
  • Pubblisher: Ultimate Games S.A., Gaming Factory S.A.
  • Lingue: Inglese, Polacco, Tedesco, Spagnolo, Russo, Turco, Italiano, Portoghese, Cinese semplificato, Francese.
  • Data di rilascio: seconda metà del 2020 su PC – Steam

Requisiti minimi di sistema:

  • Sistema operativo: Windows 7
  • Processore: Intel Core I3
  • Memoria: 8 GB RAM
  • Scheda grafica: GeForce GTX 950