Control: Remedy svela che il gioco non girerà a 60 fps su Xbox One X

Control, la nuova IP di Remedy arriverà nel corso del 2019 su Xbox One, e fin dal primo filmato ha mostrato un’ottimo comparto tecnico.

Durante una recente intervista, Thomas Puha, il responsabile delle comunicazioni del team, ha svelato che sia su PlayStation 4 Pro che su Xbox One X il gioco sarà tecnicamente notevole, ma in entrambi i casi non raggiungerà i 60 frame al secondo.

“Remedy ha sempre realizzato ottimi giochi sotto il profilo tecnico, dunque ci assicureremo di supportare al meglio tutti i sistemi .Non punteremo ai 60 fps, questo posso dirlo.(…) Il gioco girerà a 30 frame al secondo stabili.”

Non sappiamo se questa scelta sia dovuta ai limiti tecnici o se semplicemente non si vuole creare una qualche disparità fra le console, o se semplicemente i 60 FPS non verranno implementati, per rendere il un racconto più cinematografico.