Cris Tales rimandato al 2021 per le piattaforme di attuale e nuova generazione

Oggi Modus Games ha annunciato che il titolo JRPG Cris Tales uscirà in ritardo rispetto alla data prevista del 17 novembre. Il gioco d’ispirazione classica sarà disponibile nel 2021. Cris Tales arriverà sulle piattaforme di attuale e nuova generazione: Nintendo Switch, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X, PC e Stadia.

“La decisione di rimandare l’uscita non è stata presa a cuor leggero, ma è stata necessaria per permettere a tutti gli sviluppatori di Dreams Uncorporated e SYCK di regalare ai fan in attesa la miglior versione possibile di Cris Tales“, ha detto Christina Seeyle, CEO di Modus Games.

Anche gli sviluppatori di Dreams Uncorporated e SYCK hanno indirizzato un messaggio personale ai fan, visualizzabile qui — https://modusgames.com/news/cris-tales-delay-developer-message/ — e hanno annunciato un nuovo AMA per il 16 ottobre alle 12 PT su Reddit, seguito da uno su Discord.

La nota positiva è che i clienti possono prenotare già da ora la versione retail di Cris Tales per qualsiasi piattaforma, incluse PlayStation 5 e Xbox Series X, per ricevere un poster del gioco in omaggio!

Cris Tales è un JRPG che piega le regole del tempo, unendo su un solo schermo passato, presente e futuro. I giocatori potranno sfruttare la fantastica abilità di Crisbell di viaggiare tra le ere, aiuteranno i cittadini dei regni di Crystallis e porteranno i nemici in altre epoche per avere la meglio su di loro.

Il gioco è molto atteso sin dalla sua prima apparizione all’E3 2019, dove si è aggiudicato vari riconoscimenti e nomination, tra cui anche quella per miglior gioco indie. Inoltre, recentemente è stato nominato per il premio di miglior gioco indie e miglior RPG alla Gamescom 2020. I giocatori possono trovare la demo su Xbox Store, PlayStation Store, Nintendo eShop, Steam, o GOG e scaricarla da subito sulla loro piattaforma di gioco.