Epic Games investe 15 milioni di dollari in Manticore Games

Manticore Games ha chiuso un finanziamento di 15 milioni di dollari, guidato da Epic Games e convalidando la visione e il progresso di Core verso un multiverso di gioco senza fine.

La missione di Manticore è quella di scatenare una nuova ondata di creatività nei giochi abbassando radicalmente le barriere alla creazione e alla pubblicazione nello stesso modo in cui YouTube ha rivoluzionato la creazione di video.

“Il core è davvero impressionante ” , ha affermato Adam Sussman, Presidente di Epic Games. “In Epic crediamo che il settore alla fine sia destinato a diventare più simile a piattaforme aperte in cui i creatori possono costruire i propri mondi. Costruito in Unreal Engine, Core esemplifica questo futuro e fa un ulteriore passo avanti fornendo a chiunque l’ambiente per creare fantastici giochi multiplayer e un parco giochi metaverso dove i giocatori scoprono un intrattenimento senza fine “.

Core ha già uno slancio significativo. Lo scorso marzo, la società ha aperto la piattaforma a Creators, nella sua fase Alpha, e oggi esiste già una miriade di generi di gioco, stili ed estetica che vanno dai giochi di ruolo, avventura, MMO, sopravvivenza, sparatutto, merge three, puzzle, giochi musicali, e altro ancora. Manticore ha anche annunciato un primo programma pilota di pagamenti per creativi da 1 milione di dollari, a dimostrazione del suo impegno nella costruzione di una nuova economia creativa per i creatori.

Siamo entusiasti del supporto di Epic alla visione di Manticore e alla piattaforma Core”, ha affermato Frederic Descamps, co-fondatore e CEO di Manticore Games. “Ammiriamo la leadership di Epic nel potenziare il nostro settore attraverso la tecnologia e ci sentiamo molto allineati in una visione del futuro per un multiverso generato dagli utenti: stiamo guidando una completa democratizzazione del panorama nel modo in cui i giochi sono realizzati e giocati, e anche chi fa e gioca. Core rappresenta un drastico cambio nei giochi generati dagli utenti come YouTube o Twitch hanno cambiato completamente le aspettative e l’economia per video e streaming; la differenza è che gli utenti Core possono già produrre e riprodurre giochi di alta qualità in un multiverso connesso.

Più di recente, con il suo Dungeons & Dragons Design-A-Dungeon Contest, Core ha dimostrato in una fase iniziale di guidare la prossima generazione dell’industria dei giochi definita dai contenuti generati dagli utenti. In poche settimane sono stati rilasciati più di 150 giochi, per un totale di centinaia di ore di gioco di D&D per il divertimento dei giocatori. Il livello di partecipazione e la qualità dei giochi creati sono stati messi in mostra al PAX Online della scorsa settimana, presentati da un gruppo di celebrità di leggende di D&D.

All’inizio di quest’anno, il fondatore e CEO di Epic Games, Tim Sweeney, ha dichiarato a Gamasutra: “Il core è fantastico. Penso che dimostri solo che nessuna azienda dell’intero settore riuscirà a capirlo da sola. Ci vorrà che tutti lavorino insieme e costruiscano gli sforzi gli uni degli altri per arrivare davvero dove dobbiamo essere. Sono super felice di vederlo .”