Nelle scorse ore in rete sono apparsi diversi rumor assurdi, che volevano rimandata di addirittura due anni l’uscita di Halo Infinite, parliamo infatti di Holiday 2022, con il conseguente abbandono dell’edizione Xbox One del gioco, in favore della solo edizione “Next-Gen” su Xbox Series X.

Il presunto “leak” ha suscitato diversi malumori fra gli utenti, ci ha pensato il John Junyszek, il community manager di 343 Industries, a smentire il tutto: Rispondendo su twitter ad un fan, il rappresentate del team di sviluppo, ha chiarito che:

Stiamo assistendo alla pubblicazione di numerosi leak fasulli e vi preghiamo di non credere a tutto quello che leggete. Non ci sono al momento dei piani per modificare l’anno di pubblicazione, fissato al 2021, o le piattaforme di riferimento. Stiamo facendo il possibile per creare il miglior Halo possibile su qualsiasi piattaforma.”

Insomma sembra che Halo Infinite uscirà il prossimo anno (si pensa in primavera) e che il suo arrivo su le attuali console Xbox non si in discussione.