HSBC entra in The Sandbox e diventa il primo fornitore globale di servizi finanziari nel mondo virtuale

HSBC, uno dei maggiori fornitori internazionali di servizi bancari e finanziari al mondo, e The Sandbox, uno dei principali mondi virtuali decentralizzati di gioco e sussidiaria di Animoca Brands, hanno annunciato oggi una nuova partnership che aprirà una serie di opportunità per le comunità virtuali di tutto il mondo di interagire con fornitori di servizi finanziari globali e community sportive nel metaverso di The Sandbox.

La rivoluzionaria partnership tra The Sandbox e HSBC, vedrà il fornitore globale di servizi finanziari acquisire un appezzamento di LAND nel metaverso di The Sandbox, sul quale sarà sviluppato un progetto per coinvolgere e connettersi con gli appassionati di sport, eSport e giochi.

L’accordo apre le porte ad altre istituzioni globali per continuare a portare innovazione nel Web3, dato che l’adesione da parte dei consumatori richiede esperienze solide nel metaverso attraverso offerte caratterizzate dalla decentralizzazione e da un’esperienza di gamification.

I mondi virtuali che costituiscono il metaverso, la maggior parte dei quali basati su tecnologia blockchain, offrono agli utenti esperienze interattive e coinvolgenti. Si stima che il mercato globale del metaverso crescerà in valore da 45,4 miliardi di dollari del 2019 a 1,5 trilioni di dollari nel 2030 (fonte: PwC | Seeing is Believing).

Suresh Balaji, Chief Marketing Officer per l’area Asia-Pacifico di HSBC, dice: “Il metaverso è il modo in cui le persone sperimenteranno il Web3, la prossima generazione di Internet, utilizzando tecnologie immersive come realtà aumentata, realtà virtuale e realtà estesa. In HSBC vediamo un grande potenziale per creare nuove esperienze attraverso piattaforme emergenti, aprendo un mondo di opportunità per i nostri clienti attuali e futuri e per le comunità che serviamo. Attraverso la nostra partnership con The Sandbox stiamo facendo la nostra incursione nel metaverso, trovando l’opportunità di creare esperienze innovative per clienti nuovi ed esistenti. Siamo entusiasti di lavorare con i nostri partner sportivi, i brand ambassador e Animoca Brands per co-creare esperienze educative, inclusive e accessibili”.

Sebastien Borget, COO e co-fondatore di The Sandbox, commenta: “Siamo lieti di vedere istituzioni grandi e affidabili come HSBC unirsi al metaverso aperto The Sandbox, e abbracciare la cultura del Web3, connettendosi con gli utenti attraverso l’intrattenimento, i giochi e i contenuti generati dagli utenti. Riteniamo che questo sia l’inizio di una più ampia adozione del Web3 e del metaverso da parte delle istituzioni alla ricerca della creazione di esperienze brandizzate che coinvolgano gli utenti all’interno di questo nuovo ecosistema”.

In qualità di mondo virtuale di gioco decentralizzato protagonista del metaverso, The Sandbox abbraccia pienamente l’idea dello stesso come uno spazio digitale condiviso e senza soluzione di continuità in cui mondi e marchi si incontrano per creare magia, applicazioni utili ed economia realeHSBC si unisce a oltre 200 partnership esistenti tra cui Gucci, Warner Music Group, Ubisoft, The Walking Dead, Snoop Dogg, Adidas, Deadmau5, Steve Aoki, Richie Hawtin, The Smurfs, Care Bears, Atari, ZEPETO e CryptoKitties, tutti allineati alla visione di The Sandbox di consentire ai giocatori di creare le proprie esperienze utilizzando personaggi e mondi sia originali che di risonanza globale. I dettagli della collaborazione tra HSBC e The Sandbox saranno annunciati successivamente.

Annuncio
Articolo precedenteSniper Elite 5 sarà disponibile al day onbe su Xbox Game Pass
Prossimo articoloIl racing game Slipstream è in arrivo su console. Preparatevi ad una esperienza retrò incredibile!