Il 5 aprile  2063 è un giorno speciale nella storia di Star Trek, perché segna la data del primo contatto tra umani e vulcaniani. Resa popolare per la prima volta nell’episodio di Star Trek: Voyager “La colonia,” questa apprezzata festività viene commemorata ogni anno, anche nel MMORPG free to play Star Trek Online, da tutti i capitani.

La celebrazione del giorno del Primo contatto nel gioco avverrà su PC dal 2 al 23 aprile e su Xbox One e PlayStation®4 dal 9 al 30 aprile. Durante questo periodo, i giocatori parteciperanno a una nuovissima pattuglia, lanceranno il proprio razzo Phoenix e si faranno strada verso il premio definitivo: una Temporal Vortex Probe.

Il giorno del Primo contatto per Star Trek Online comincia a Bozeman, in Montana, lo stesso luogo in cui Zefram Cochrane lanciò la storica Phoenix, la prima nave umana in grado di viaggiare a velocità curvatura. I capitani torneranno indietro sulla Terra di metà 21° secolo per affrontare i Borg, che cercano di alterare la linea temporale per impedire il primo contatto tra umani e vulcaniani.

Per portare a termine questo compito, i giocatori riceveranno anche l’aiuto di Sette-di-Nove, doppiata da Jeri Ryan di Star Trek: Voyager e Picard. Oltre a proteggere la linea temporale dai Borg in questa nuova pattuglia, i giocatori possono anche unire le forze con quattro amici per costruire una replica della Phoenix.

Dopo aver perlustrato la zona in cerca di motori, scafi e parti di stabilizzatore, costruiranno il proprio modello e gareggeranno con altre squadre in una competizione che premierà chi raggiunge la quota più alta.

Le ricompense per la partecipazione a questi eventi includono un bundle First Contact Day e, per coloro che raggiungono i 14 giorni di progressi, una potente Temporal Vortex Probe che può viaggiare attraverso lo spazio locale per indebolire i vascelli nemici nella zona.