Il team di Formula 1 della McLaren ha annunciato di aver ingaggiato il pro-gamer olandese Rudy Van Buren come collaudatore.

Van Buren, vincitore dell’evento World’s Fastest Gamer, organizzato proprio da McLaren, si occuperà di lavorare con l’avanzato simulatore della scuderia inglese, contribuendo così allo sviluppo della monoposto che parteciperà alla prossima stagione, dove alla guida ci saranno Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne.

Fonte: Autosprint