Aspettavo la Beta di The Crew 2 come un bambino aspetta il Natale. 

Il primo capitolo, sebbene avesse qualche nota fuori posto è stato un piacevole compagno di serate a base di auto e corse. Ma con il secondo capitolo salta subito all’occhio una cura degna di nota da parte degli sviluppatori. 

Come potrete vedere in questi primi minuti di gameplay della Closed Beta appena rilasciata tutto è stato rinnovato. Menù e grafiche completamente rifatte, più chiare, fresche e colorate, così come è più vivace e scanzonata la storia che ci accompagnerà nel titolo, più simile ad un festival piuttosto che una trama “scura” come nel vecchio capitolo. 

Gli eventi sono vari, i veicoli tanti e totalmente personalizzabili nell’estetica e nelle prestazioni (se ve lo state chiedendo, si, vinceremo sempre dei loot più o meno rari a fine gara, come nel primo The Crew), e potremo correre anche su barche e aeroplani. 

Il mondo di gioco, immenso, è nuovamente ambientato negli Stati Uniti, ma più vivo e curato che mai. Anche graficamente si nota un balzo in avanti notevole, ma ciò che mi ha tranquillizzato di più è lo stile di guida. I mezzi si guidano bene, lo stile è divertente e lo sterzo non risulta “lento” come nel capitolo precedente. 

C’è tanta carne al fuoco, che non vedo l’ora di gustare con il gioco completo. 

Nell’attesa vi proponiamo questa mezz’ora di gameplay della Closed Beta, dove potrete vedere anche personalizzazioni, modalità foto e il menù per la creazione di livree personalizzate. Buona visione.