LOST ORBIT TERMINAL VELOCITY

Preparatevi ad affrontare nuovamente un pericoloso viaggio tra letali asteroidi, a colpi di accelerazioni orbitali nel vuoto siderale. Questa volta, tuttavia, nel contesto di un’esperienza più raffinata, con un nuovo epilogo e una miriade di livelli sfida. Sfuggite ai pirati dello spazio e ad altri pericoli in Lost Orbit: Terminal Velocity!

Lost Orbit: Terminal Velocity di PixelNAUTS Games, la versione definitiva dello storico simulatore inerziale, è da oggi disponibile su Xbox One e Nintendo Switch.

Un viaggio inedito

Rivivete l’avventura originale di Harrison attraverso le stelle con un approccio rinnovato alla storia. Abbiamo ricevuto molti commenti dagli appassionati dell’epopea di Harrison e del suo compagno robot. Per questo, quando abbiamo deciso di sviluppare la versione definitiva del gioco, abbiamo scelto di aggiungere nuovi livelli e migliorare il titolo originale.

Terminal Velocity racconta la vicenda con un nuovo approccio cinematografico, offrendo una prospettiva inedita sulle vicissitudini del nostro scontroso eroe. Abbiamo inoltre migliorato l’esperienza di gioco, rifinendo livelli, comandi e tempistiche. Questo è senza dubbio il modo migliore per giocare Lost Orbit.

La storia prosegue

Lost Orbit: Terminal Velocity prevede un nuovo epilogo per proseguire la storia. Dopo il suo viaggio attraverso l’universo, Harrison ritrova la sorella, per scoprire che la situazione è assai peggiore di quanto ritenesse persino possibile.

Mentre i pirati dello spazio imperversano nel sistema, derubando e saccheggiando, la Ferro Corp rastrella rifugiati per costringerli al lavoro. È in questo scenario che Harrison si mette in viaggio per sfuggire al caos del suo pianeta natale, nella speranza di rintracciare altri sopravvissuti e poter trovare un nuovo luogo in cui vivere. In concomitanza con la nuova storia, abbiamo aggiunto tre trofei inediti.

Nuove sfide

I giocatori saranno chiamati a proiettarsi, nuotare, rimbalzare, saltare, impattare e teletrasportarsi per superare una miriade di ostacoli in una galassia desolata eppure magnifica, nel tentativo di trovare una strada che li riconduca alla civiltà. Armati solo di un equipaggiamento improvvisato e del proprio spirito indomito, dovranno sopravvivere a 65 intensi livelli lungo 5 sistemi, sfidando non solo la propria mortalità, ma anche tutto quanto si cela nell’oscurità. Durante il loro viaggio, gli astronauti potranno potenziare le proprie abilità, ma soprattutto dovranno imparare a prendere decisioni fulminee per sperare di giungere vivi alla fine del viaggio interstellare. Il gioco originale prevedeva 4 sistemi e circa 40 livelli. Ma i giocatori chiedevano ulteriori contenuti, ed è quello su cui ci siamo concentrati. Per i fan più interessati alla storia, abbiamo scritto un lungo epilogo che prosegue la vicenda, con nuovi amici, nemici e insulti. Per chi invece brama la sfida, abbiamo allestito 15 livelli estremamente impegnativi in cui mettersi alla prova.

Meccaniche inedite

L’epilogo è il sistema che riserva il maggior numero di nuove meccaniche.

I giocatori hanno la possibilità di impattare contro i nuclei esausti per spedirli contro gli ostacoli e aprirsi il cammino. Avanzando, riceveranno anche un potenziamento speciale, che permetterà loro di schiantare gli asteroidi per avanzare. Il sistema è popolato da pirati dello spazio che tentano di abbattere Harrison, allestendo trappole e posizionando mine a ricerca. Presenta inoltre vecchi cavi spaziali che permettono ai giocatori di percorrere i binari per attraversare velocemente le aree.

Infine, abbiamo introdotto alcuni livelli con dinamiche di gioco basate sulla storia. I giocatori dovranno perforare gli asteroidi per aprire un varco a una nave spaziale fuori controllo, attraversare una vecchia miniera popolata da pirati e persino fronteggiare un’enorme astronave pirata.