JCB Pioneer: Mars, il simulatore di esplorazione spaziale, è in dirittura d’arrivo su Nintendo Switch

Il team ufficiale di ingegneri JCB progetta in modo futuristico i veicoli di gioco per questo sandbox di sopravvivenza.

Atomicom, studio indipendente con sede a Liverpool, ha annunciato oggi che il suo gioco sandbox di sopravvivenza JCB Pioneer: Mars è diretto su Nintendo Switch con atterraggio previsto per il 24 Dicembre

Precedentemente rilasciato su Steam in Early Access, la versione Switch si basa sull’originale ma ascoltando il feedback degli utenti è stata aggiunta una tonnellata di nuovi aggiornamenti e miglioramenti, tra cui un enorme aumento delle prestazioni, un’interfaccia utente nuova e migliorata, nuovi strumenti, un gameplay raffinato e molto altro ancora.

Ci siamo presi il tempo di pensare davvero a come portare il gioco nel mercato di Switch“, ha dichiarato Tamsyn Hastings, Designer di Atomicom. “Abbiamo apportato drastici miglioramenti su tutta la linea; perfezionando la giocabilità e le esperienze di gioco, implementando nuove aree esplorabili e meccaniche che ci consentono di mostrare più profondità di gioco rispetto alla versione iniziale in early access. Speriamo che questi miglioramenti possano offrire ai giocatori un’esperienza di gioco più ampia ed esaustiva “.

In JCB, l’innovazione è nella nostra linfa vitale e stiamo esplorando costantemente nuovi modi di pensare e JCB Pioneer: Mars fornisce una visione degli strumenti necessari per la futura colonizzazione dello spazio“, ha dichiarato il direttore del marketing mondiale Michael Plummer. “È stata un’esperienza incredibile per il nostro team di progettazione visionario realizzare una serie di veicoli futuristici per l’edilizia e l’estrazione mineraria, ottimizzati per l’esplorazione e l’estrazione su Marte“.