Jump Rope Challenge – Nintendo ci tiene alla nostra forma fisica – Mini Recensione

Jump Rope Challenge, titolo completamente gratuito, è stato creato da un piccolo gruppo di sviluppatori Nintendo che hanno lavorato da casa ed hanno pensato di realizzare un semplice gioco per aggiungere un po’ di “movimento”, divertente e non impegnativo, alla loro ed alla vostra vita quotidiana.

Il gioco

Il titolo non è nient’altro che un simulatore di salto della corda, avete letto bene, un simulatore di salto con la corda!!! A questo punto mi chiedo come mai nessuno ci aveva pensato prima in casa Nintendo. Tipo al lancio della console tre anni fa? Beh, meglio tardi che mai!

Trama

Jump Rope Challenge vi mette nei panni di un coniglietto (due se giocate in coppia) e dovete saltare. (ai conigli piace saltare…).

Gameplay e dettagli

Accendete la console, prendete i Joy-Con ed impugnatene uno per mano. Mettetevi in piedi davanti alla TV (o schermo della Switch) accedete al gioco. Dopo pochi attimi ecco comparire lo sfondo verde con il titolo del gioco e il coniglietto, con la sua corda, pronto a saltare assieme a voi.

Meccaniche di gioco

Il coniglietto sullo schermo rifletterà i vostri movimenti. Sopra di lui, dopo ogni salto, appare un fumetto con il conteggio dei salti che vi permette di tenere conto, in tempo reale, del punteggio totalizzato.

Sulla destra dello schermo c’è un vaso con una barra verticale che si riempie, mano a mano che eseguiamo un salto, di colore verde. Arrivati all’obiettivo prestabilito di salti (possono essere 100, 200 e così via) ecco che sboccia una rosa. Questo fiore rappresenta il raggiungimento dell’obiettivo.

A questo punto il gioco chiederà se si vuole proseguire con l’allenamento oppure se è il caso di fermarsi. Nel primo caso il gioco proseguirà con il conteggio sino ad un massimo di mille salti.

Se invece decidete di fermarvi apparirà una seconda schermata, una specie di calendario, con il salvataggio della sessione di gioco (numero di salti e minuti) e, nel caso siate al secondo giorno, potrete fare il confronto con il giorno precedente e capire se avete fatto progressi oppure no visto che il gioco tiene traccia dei salti che effettuate ogni giorno.

Nota molto importante: una volta superato l’obiettivo prefissato avrete una simpatica sorpresa, lo sfondo e la musichetta… nessuna anticipazione, scopritelo da soli!

I comandi sono perfetti, supporta la vibrazione. Nessun lag riscontrato in game.

Graficamente il gioco è “simpatico”, senza molte pretese. Si può dire che è un lavoro che punta più sul “funzionale” più che sulla grafica in se.

Per gli amanti della personalizzazione: sappiate che c’è la possibilità di cambiare gli abiti del vostro coniglietto con un semplice click mentre saltate.

Potete passare da un completo elegante al tutù, al look casual, sportivo… c’è né per tutti i gusti.

Conclusione

Jump Rope Challenge è tanto semplice quanto efficace. Saltare la corda (virtuale) non è mai stato così divertente purché voi siate capaci a farlo. Ah, se non potete saltare per problemi di rumore con il vicinato, il titolo prevede anche una modalità “silenziosa” dove basta abbassarsi leggermente con le ginocchia e poi tornare alla posizione iniziale per simulare un salto.

Riuscirai a fare cento salti?

Jump Rope Challenge sarà disponibile gratuitamente nel Nintendo eShop per un tempo limitato, fino alla fine di settembre 2020.