L’aggiornamento di War Thunder “Hot Tracks” porta con se elicotteri italiani, eroi della battaglia dello Jutland e altro ancora

Gaijin Entertainment annuncia l’uscita di Hot Tracks importante aggiornamento per l’azione militare online War Thunder. I giocatori stanno ottenendo nuovi effetti visivi per i veicoli terrestri e navali, l’albero tecnico elicottero italiano, leggendari incrociatori da battaglia Von der Tann e HMS Invincible, così come molti altri nuovi veicoli militari.

Il nuovo veicolo blindato composto da più parti che potremo utilizzare in War Thunder sono costituiti da segmenti separati, ognuno dei quali ha proprietà fisicamente accurate. Quando passa sopra le gobbe e buche, il “bruco” rimbalzerà sulle ruote. Durante l’accelerazione e la frenata può oscillare per qualche secondo prima che il veicolo si fermi. Quando un proiettile ci colpisce in pieno, potremo notare l’impatto nel punto esatto in cui il segmento ha colpito l’impatto. Se un serbatoio colpisce la pietra o il cemento, o gira bruscamente su asfalto, la parte che graffia emetterà un fascio di scintille metalliche. L’aggiornamento attualmente porta nuovi veicoli di terra popolari selezionati, mentre altri otterranno l’aggiornamento più tardi.

Il precedente importante aggiornamento ha portato nuovi effetti di fuoco per l’aviazione, questa volta i cannoni terrestri e navali hanno ottenuto una revisione simile. Il motore Dagor che alimenta War Thunder ora genera anche piccoli oggetti nativi del paesaggio, come rocce, ciottoli, detriti, piante, muschio, funghi, posti sulla scena utilizzando solo la GPU per rendere il paesaggio più naturale. Tutti questi aggiornamenti visivi sarebbe probabilmente meglio per testare utilizzando uno dei nuovi veicoli di terra, vale a dire il tanto atteso top cinese ZTZ99 MBT o il carrarmato medio giapponese ST-A3 con un meccanismo di ricarica automatica.

Il nuovo elicottero italiano tech albero entra in gioco e introduce tre macchine. Anche se l’AB 205 A-1 è solo una modifica del noto elicottero americano UH-1H “Huey”, sia l’A109 EOA-2 che l’A129CBT Mangusta sono grandi esempi di progettazione originale italiana. Mangusta è particolarmente interessante perché è stato il primo elicottero d’attacco sia progettato e prodotto in Europa occidentale. Oggi fa parte dell’arsenale degli eserciti italiani e turchi ed è stato dispiegato in Afghanistan e in Iraq. Il Mangusta è armato con un cannone da 20 mm e porta un buon arsenale di armi sia guidate che non guidate, inclusi i missili aria-aria Stinger e l’ATGM di Hellfire II.

Gli appassionati di jet stanno anche ottenendo diverse macchine di firma, come il Buccaneer S.2 “Banana” attack jet, la portaerei A-7 Corsair II attack jet (uno dei primi aerei USA con un HUD) e il caccia F-84F Thunderstreak. Curiosità: Richard Bach, autore della novella di Jonathan Livingston Seagull, è stato un pilota del F-84F Thunderstreak durante il suo servizio in Europa.

La Blue Water Navy di War Thunder ha ottenuto due navi che hanno partecipato alla battaglia dello Jutland, che è stata la più grande battaglia navale della prima guerra mondiale.

HMS Invincible è la prima nave di classe Battlecruiser nella storia marittima. L’armamento primario di quattro cannoni gemelli da 12′ (305 mm) gli permette di danneggiare efficacemente anche le navi da battaglia, mentre la velocità è ancora sufficiente per inseguire incrociatori più piccoli. La HMS Invincible ha provato entrambi i ruoli. Nella battaglia delle isole Falkland affondò due incrociatori corazzati tedeschi, Gneisenau e Scharnhorst, mentre nello Jutland combatté contro la flotta tedesca a fianco di navi da battaglia e fu infine distrutta dal fuoco combinato degli incrociatori da battaglia Lützow e Derfflinger.

Von der Tann fu il primo incrociatore tedesco costruito come risposta diretta alla minaccia della classe Invincible immediatamente prima della Prima Guerra Mondiale. Gli ingegneri tedeschi decisero di concentrarsi su una migliore corazza e velocità, sacrificando un po’ la potenza di fuoco. Lo Jutland dimostrò che questa decisione era abbastanza valida: Von der Tann affondò l’incrociatore britannico HMS Indefatigable, sopravvisse alla battaglia e rimase parte della marina imperiale tedesca fino alla fine della guerra.

Infine, gli appassionati di storia navale stanno ottenendo anche la corazzata giapponese Hyūga con dodici cannoni 356mm – che è un nuovo record per il calibro di pistola in War Thunder.

Annuncio
Articolo precedenteSkater XL stabilisce un record raggiungendo più di 1 milione di mod scaricate in un solo giorno
Prossimo articoloIl mistero noir Bustafellows in arrivo su Nintendo Switch e Steam nel 2021
Allevato dai bit del Commodore 64, ho sviluppato una passione col crescere del tempo che non ho mai rimpianto o sostituito con altro. Cresciuta di console in console, ho deciso di intraprendere la via della tastiera per cimentarmi nell'unica cosa in cui sarà bravo, forse, in tutta la mia vita... Parlare di videogiochi!