Lo sparatutto arcade Bartlow’s Dread Machine è disponibile per Xbox e PC

Tribetoy e Beep Games inc. sono lieti di annunciare che il loro “vecchio” sparatutto arcade basato sui giochi dei cabinati dei primi del XX secolo, Bartlow’s Dread Machine, è da oggi disponibile per Xbox One e PC Steam.

Ambientato interamente all’interno dei confini di questa opera fin dall’alba dell’era elettrica, Bartlow’s Dread Machine, lancia 1 o 2 giocatori, all’interno della storia come se fossero agenti del governo, in una serie di scappatelle attraverso New York, San Francisco e le Grandi Pianure, mentre cercano di salvare il presidente Roosevelt dai suoi rapitori. Ma attenzione, perché forze oscure sono all’opera.

Legati alle lancette dell’orologio che scorrono, gli agenti sono semplici omini di metallo, confinati in un sistema di binari che limita il movimento in modo old-style e tattico. Puoi immaginare il tutto un po’ come se Pac-Man fosse fatto di metallo, indossasse un bel soprabito e stesse facendo un po’ di caldo! Gli stage fatti di legno e stagno si svolgono intorno a te in tempo reale, mentre esplori questo spettacolare e coinvolgente mondo di marionette.

Barlow’s Dread Machine presenta una vasto numero di contenuti, 6 mondi, 8 personaggi da sbloccare, 52 tipi di pistole e tutti i tipi di equipaggiamento immaginabili per far esplodere il tuo gunstyle. L’intero gioco può essere giocato in modalità single player o in co-op. Incontra un cast di mostri improbabili e personaggi storici mentre attraversi il mare aperto, utilizza treni, navi e persino una nuova automobile!

“Bartlow’s Dread Machine è un tributo amorevole ai videogiochi arcade dei primi del 20° secolo, quando facevi scivolare la monetina da un nichelino nelle fessure dei cabinati e queste affascinanti figurine prendevano letteralmente vita”, afferma Matthew Hoseterey co-founder e direttore del design di Tribetoy. “Anche se antiquate al giorno d’oggi, queste macchine d’epoca hanno un fascino rustico che sembra essere fuori moda da un po’ di tempo. Bartlow’s Dread Machine restituisce l’aspetto e la sensazione di questi armadi obsoleti, ma la mescola con sensibilità a cose più moderne, come i controlli degli sparatutto a 2 levette e una serie di aggiornamenti alle armi. Pensiamo che lo scoprirete anche voi!”.