In una recente intervista rilasciata al sito Eggplante.com, Matt Booty, Boss di Microsoft Studios ha parlato di come la casa di Redmond abbia intenzione di ampliare la propria offerta ludica con nuove IP e nuovi capitoli dei giochi di successo pubblicati negli anni.

Tra i piani di Microsoft rientra anche il terzo capitolo della serie di State of Decay sviluppata dal neo acquisto dei Microsoft Studios: Undead Labs.

Queste le parole di Matt Booty:

“Abbiamo due milioni di giocatori su State of Decay 2 da quando il titolo è stato lanciato; è andata molto bene per noi. È difficile creare un grande gioco come questo, ma ci sono riusciti. Adoro il loro modo di lavorare. Quando abbiamo iniziato i lavori su State of Decay, avevamo in mente un gioco molto più grande, con un’infrastruttura online più avanzata, e so bene che Undead Labs arriverà a quel traguardo in futuro. Ma includerli nella famiglia Microsoft accelererà i tempi, il che credo sia grandioso.

Nel caso di Undead Labs, abbiamo assolutamente intenzione di realizzare State of Decay 3. È decisamente un nostro obiettivo. Lo studio lavorerà anche su altre cose, ma sono il team di State of Decay“.

Vi ricordo che State of Decay 2 è disponibile su Console Xbox One e Windows 10, oltre che sul catalogo del servizio Xbox Game Pass. Se volete saperne di più sul gioco potete leggere la nostra Recensione.

Fonte: Eggplante.com