Microsoft: Ottimi risultati nell’anno fiscale 2020 per la divisione Xbox che segna un +64%

Microsoft ha annunciato i suoi risultati finanziari per il quarto quarto dell’anno fiscale 2020, dal 1°aprile al 30 giugno, mostrando una grande crescita per la divisione Xbox, sopratutto sul fronte dei servizi.

Infatti i ricavi su questi ultimi sono cresciuti del 65% anno su anno (1,2 miliardi di dollari), con il segmento dei videogiochi che ha segnato un +64% (1,3 miliardi di dollari) . Si tratta di un risultato davvero ottimo se pensiamo che nello stesso periodo, era stato segnalato un calo del 3%. Anche l’hardware legato a Xbox ha registrato un aumento delle vendite del 49%, questo è dovuto sicuramente allle numerose e apetibili offerte delle console Xbox One S, Xbox One X e la versione All Digital.

Fanno registrare un andamento positivo anche le vendite dei tablet e PC della famiglia Microsoft Surface, si parla in questo caso in un +28% e la vendita di licenze di Windows 10 e degli abbonamenti a Office 365.

Ottimi risultati, nonostante il periodo di restrizioni e la crisi che ha creato il Covid-19 ad inizio anno ed un buon risultato che potrebbe ulteriormente migliorare a partire dal lancio di Xbox Series X.