Nicole – Visual Novel, dating simulator ed un mistero da risolvere – Recensione Switch

Eccomi di nuovo qui a recensire una Visual Novel portata su console da Ratalika Games. Questa volta è il turno di Nicole, uscito originariamente nel 2013 sulla piattaforma Steam, arriva finalmente anche su console.

Il titolo, sviluppato da Winter Wolves Games. è una Visual Novel – Dating Simulator che offre molte strade da percorrere ed un gameplay vario.

Trama

Nicole è entusiasta di essere riuscita a entrare nella scuola dei suoi sogni e non vede l’ora di vivere la vita del college. Tuttavia, non appena si trasferisce nei dormitori universitari, scopre che c’è stata una serie di misteriose sparizioni nel campus! Ed il fenomeno non sembra essersi fermato. Documentandosi viene a sapere che sono già scomparse tre ragazze sino ad ora. A quel punto Nicole teme per la sua incolumità. Nella sua testa si fa strada il pensiero che potrebbe essere lei la prossima se non si guarda bene le spalle.

Nicole, non era proprio questa l’esperienza da college che sognavi, eh?

Il gioco

Nicole è un simulatore di appuntamenti in 2D dalle illustrazioni Manga che ruota intorno alla vita quotidiana della nostra protagonista, una studentessa universitaria.

Lezioni, compiti a casa, attività extra scolastiche, rapporti sociali, rapporti amorosi, lavori part-time per guadagnare denaro, esplorare vari luoghi… sono solo alcune delle attività che potete far svolgere alla protagonista di questa storia per far si che viva una vita serena.

Purtroppo però la serenità di Nicole è minata da una notizia che legge sul giornale studentesco: da qualche tempo pare ci sia un malintenzionato che rapisce le ragazze. A quel punto la protagonista si trova a dover convivere con l’ansia di poter essere la prossima vittima di questo maniaco.

Nicole però non rimane con le mani in mano e decide comunque di viversi la vita (sopratutto quella amorosa) e non farsi prendere troppo dal panico. E quindi ecco che assisteremo ai suoi (possibili) appuntamenti con personaggi intriganti come Darren, Kurt, Jeff e Ted. E sia noi che lei avremo un dubbio che ci perseguiterà per l’intera storia: “e se stessi uscendo con il colpevole?”. Meglio non pensarci troppo e cercare di andare avanti giorno per giorno vero, Nicole?

Gameplay

Il gioco ha tante azioni da eseguire e vari compiti da gestire. Per fortuna gode di un interfaccia dalle meccaniche semplici, intuitive e dalla grafica essenziale.

Migliorare così le abilità di Nicole e tenere bilanciati morale ed energia non sarà difficile a patto che siate abili con questo tipo di giochi. Altrimenti, la nostra protagonista, non sarà in grado di svolgere le sue attività quotidiane.

Come fare per tenerle il più possibile bilanciate queste statistiche? Ogni giorno (nel gioco) siamo tenuti a scegliere le attività da far svolgere alla protagonista: se andare al parco, a fare jogging, studiare, uscire con un ragazzo, amiche…

Sullo schermo, precisamente a sinistra, abbiamo l’interfaccia con i dati importanti per poter proseguire al meglio con il gioco:

  • Calendario con il giorno, il mese e il momento della giornata (mattina, pomeriggio, sera)
  • Il totale dei soldi in possesso
  • La tabella con i parametri di Nicole: Morale, Energia, Diligenza ecc

Alla fine della giornata, riceveremo un riepilogo dei nostri progressi.

Più i valori di questi dati sono buoni, più la protagonista potrà svolgere le attività giornaliere in maniera brillante. Quindi come vedete la parte gestionale in questa Novel è molto importante.

Altra caratteristica del titolo è la parte dating – simulator.

Il gioco presenta quattro personaggi maschili con i quali si può uscire. Bisogna quindi imparare a conoscere il “lui” frequentandolo, scegliere i vestiti per le uscite, le risposte da dargli per argomentare i discorsi o semplicemente per scaricarlo.

Se questo può sembrare troppo complicato o dispersivo sappiate che si può scegliere come affrontare il gioco se concentrarsi esclusivamente sugli appuntamenti o raccogliere abbastanza indizi e risolvere il mistero (e sbloccare un finale extra per ciascuno dei personaggi databili).

All’interno del gioco Nicole ci sono infatti dieci possibili finali 

  • quattro finali “romantici” ognuno per ogni personaggio maschile con il quale si è deciso di uscire
  • quattro finali speciali che, riguardano sempre i personaggi maschili ma soprattutto riguardano la soluzione del mistero.
  • un finale “solitario” se non avete “combinato” con nessuno dei protagonisti maschili
  • un finale “brutto” se avete investigato sul mistero ma non l’avete risolto

Altra opzione interessante: potete scegliere se affrontare la storia con o senza la risoluzione del mistero e quindi trovarvi a giocare ad un semplice Visual Novel.

Disponibile anche la scelta della difficolta di gioco, applicabile esclusivamente alla simulazione di vita (facile, normale, difficile).

Ricapitolando:

  • Quattro ragazzi diversi fino ad oggi, con 10 finali diversi
  • Scopri la vera identità del colpevole. Attento, potresti uscire con lui!
  • Simulatore di appuntamenti classico e gioco di simulazione di vita
  • Modalità romanzo visivo con opzione di sola lettura

Caratteristiche Tecniche

Il titolo non presenta grossi problemi di natura tecnica. Come tutte le Visual Novel che ho provato sino ad ora, gira bene e non ha nessun calo di frame (e ci mancherebbe, vero?). Se siete abbastanza pigri da non voler utilizzare i tasti, sappiate che supporta l’uso del touch screen. Disponibile il salvataggio dei dati in Cloud così come tutte le modalità che la console ci permette di utilizzare: da tavolo, tv, portatile.

Musica e audio

La colonna sonora  si sposa benissimo con il gioco. Si passa da tracce di musica classica a canzoni più rock dall’atmosfera comunque rilassante che non tendono mai a distrarre il giocatore dalla storia. Come sottofondo durante l’avventura sono perfette.

Localizzazione

Si, esatto come da “tradizione” non c’è la lingua italiana. Il gioco è completamente e solo in inglese.

Conclusione

Nicole è una Visual Novel che offre un gameplay vario nonostante appartenga ad un genere di giochi dove di solito è richiesta la sola lettura e scelta risposta. Qui oltre a ciò, si possono fare tante cose. Si tratta pur sempre anche di un simulatore di vita.

Il target a cui è rivolto il titolo è palesemente quello femminile ma sono sicuro che anche qualche maschietto, appassionato di Visual Novel, potrebbe apprezzare la proposta di gioco realizzata da Winter Wolves Games.

Da provare.

Pro

  • Storia
  • Meccaniche di gioco
  • Finali multipli

Contro

  • Assenza lingua italiana