Rispondendo ad un utente su twitter, il capo della divisione Xbox, Phil Spencer ha dichiarato che i nuovi titoli interni sono in sviluppo, queste le sue parole:

"Ora sono soddisfatto dell'hardware, di Xbox Live/servizi e del sistema operativo. Il lavoro sui first party è già iniziato, i giochi richiedono tempo ma so che tutte e quattro le aree devono essere forti"

Quindi oltre a Sea of Thieves, Crackdowm 3 e State of Decay 2 il 2018 di Xbox ci potrebbe riservare sicuramente qualche nuovo titolo.