Nel corso della conferenza Xbox all’ E3 2018, Phil Spencer, capo della divisione Xbox, ha più volte ribadito quanto sia importante Xbox ed il mercato del Gaming per Microsoft, non solo parlando dei nuovi team interni creati ed acquisiti, ma anche del futuri progetti della divisione, una nuova IA, il Cloud Gaming ed un nuovo Hardware.

Ecco le Parole di Spencer sull’annuncio dei lavori su un nuova console durante lo Show Inside Xbox:

“Chiunque potesse preoccuparsi del futuro della nostra console, volevo solo tranquillizzarlo. Volevo che la gente sapesse che adoro il track record del nostro team hardware … abbiamo alcune idee in futuro, ma non è domani. Non volevo che la gente pensasse che saremmo usciti dal business delle console legato a Xbox perché è troppo importante per noi“.

Proprio sul nuovo hardware iniziano a girare le prime voci, secondo alcuni insiders, la nuova Xbox sarebbe conosciuta internamente come Project Scarlet, e dovrebbe essere tanto potente da garantire il Gaming a 4K e 60 fps senza troppe rinunce.

Proprio su questa parte Spencer ha dichiarato che CPU e GPU andranno di pari passo potendo così offrire prestazioni sempre al top mantenendo un frame rate costante:

“Il frame rate è una cosa che va potenziata in ambito console. Vedo la situazione su PC e non è così, dobbiamo riprendere da questo settore ed è qui che il Team Xbox sta lavorando. Con la nuova Xbox ci sarà più equilibrio tra CPU e GPU“.

Microsoft ha tutte le intenzioni di rimanere nel mercato Gaming e di portare il marchio Xbox sempre più in alto e le dichiarazioni di Phil Spencer sono la conferma di queste intenzioni.