Pokémon Let’s GO Pikachu/Eevee: GameFreak spiega perché non ci sono le lotte con i Pokémon selvatici

Durante una recente intervista con Polygon, il director di Pokémon Let’s GO Pikachu! e Eevee!, Junichi Masuda ha dichiarato che questo cambiamento è dovuto alla volontà dello studio di sperimentare soluzioni sempre differenti, anche al costo di rischiare di scontentare parte dello stesso team di sviluppo.

Molte persone che sono ora nel team, sono cresciute con Pokémon. Hanno la loro idea di come dovrebbe essere un capitolo della serie. Per esempio, in Let’s Go Pikachu e Eevee, persino l’idea di rimuovere gli scontri con i Pokémon selvatici e provare qualcosa di differente ha incontrato inizialmente molto disappunto da parte del team inizialmente.

Per loro questi scontri erano imprescindibili. Ci sono tante regole non scritte che le persone non se la sentono di cambiare, ma allo stesso tempo a Game Freak siamo sempre aperti a nuove idee. Se una persona ha una buona idea o vuole provare qualcosa di differente, vogliamo che sia in grado di sperimentare. Questa è una sfida che si presenta sempre con ogni progetto, ci assicuriamo semplicemente di non dare nulla per scontato. Pensiamo sempre “Cosa vogliamo fare con questo progetto? Cosa vogliamo provare questa volta?”. Cerchiamo davvero di discutere con il team per trovare quale sia la migliore direzione da prendere con un gioco. Una cosa che dico sempre all’inizio di un progetto è che stiamo realizzando un nuovo Pokémon, non un sequel di un Pokémon. Bisogna realizzare il gioco dalle basi. Cosa faresti se non esiste un gioco dei Pokémon? Come lo realizzeresti? Abbiate sempre questa mentalità, è questo quello che provo sempre a dire al mio team.

Vi ricordiamo che Pokémon Let’s GO Pikachu! e Pokémon Let’s GO Eevee! saranno disponibili dal prossimo 16 novembre in esclusiva per Nintendo Switch.