Roguebook è ora disponibile su PlayStation e Xbox e aggiunge un nuovo eroe: Fugoro, mercante di meraviglie

Dopo il successo dell’uscita su PC (85% di recensioni positive), Roguebook è ora disponibile su PlayStation®4, PlayStation®5, Xbox One e Xbox Series X|S. Per celebrare il lancio su console, un nuovo eroe si unisce ai quattro originali: Fugoro, Mercante di meraviglie.

Tutti i giocatori potranno sbizzarirsi a combinare le carte di Fugoro con quelle di altri eroi per costruire nuovi mazzi e scoprire combo che distruggeranno Roguebook. Famoso per essere un avventuriero, collezionista, capitano di pirati e ladro di rane, Fugoro è un misterioso tritone e il responsabile della catastrofe del Roguebook. Con sé porta sempre un grande zaino pieno di tesori e monete magiche ed è sorprendentemente agile con il suo bastone, che usa come arma per combattere i nemici.

Un nuovo aggiornamento esclusivamente per i giocatori PC aggiunge anche un altro aspetto competitivo al Roguebook con un sistema di tornei online giornalieri. Due volte al giorno, il Roguebook assumerà un form predeterminato e identico per tutti i giocatori. Obiettivo del gioco sarà quello di essere il primo a battere il Roguebookperlustrando le mappe per vincere il maggior numero di punti. Il primo tentativo sarà quello fondamentale.

Sviluppato da Abrakam Entertainment e co-progettato da Richard Garfield, il creatore di Magic: The GatheringTM, Roguebook è un roguelike deckbuilder ambientato nel magico mondo di Faeria. Ogni gamer dovrà costruire una squadra formata da due eroi tra i cinque disponibili e sfidare le leggende del Roguebook in un combattimento tattico a turni.

Roguebook è disponibile su PC, PlayStation®4, PlayStation®5, Xbox One and Xbox Series X|S.
Il videogame sarà disponibile su Nintendo SwitchTM  in primavera 2022

Annuncio
Articolo precedenteMotoGP è tornato, aggiungendo nuovi fantastici contenuti e feature per i core gamers ed i nuovi piloti
Prossimo articolo11 bit studios donerà tutti i proventi di “This War of Mine” alla Croce Rossa Ucraina [ #FuckTheWar / #Ucraine ]