Diciamolo subito: il titolo è volutamente ironico, dedicato a chi ne ha dette tante negli ultimi mesi; perchè si, sappiamo tutti cosa è successo negli ultimi mesi, dove l’inattività sul gioco e l’assenza di un Team mi hanno distrutto!
Ma siamo tornati, più convinti che mai. Difficilmente mollo la presa, ormai mi conoscete; non sarò un “progamer”, ma sono convinto di saper dire la mia.
In un match del genere, poi, dove ho scelto di usare tre degli Operatori che più fanno dannare l’anima agli avversari e dove il tempismo fa la differenza.
Il carryato che carrya. Suona bene, dopo tutto…