Shadow of The Tomb Raider: Eidos svela i miglioramenti del gioco su Xbox One X

Microsoft ha pubblicato sulle pagine di Xbox Wire, un’ interessante intervista a Frédéric Robichaud, il direttore della programmazione di Eidos Montreal, che ha parlato dei miglioramenti di Shadow of The Tomb Raider su Xbox One X.

Eidos ha migliorato parecchio il motore di gioco per offrire ai giocatori Xbox in possesso della console premium di Microsoft, un comparto visivo e sonoro di primo ordine.

Robichaud ha spiegato che il nuovo capitolo delle avventure di Lara Croft offrirà due modalità di gioco su Xbox One X, una dedicata alla grafica ed una al frame rate. La prima ci permetterà di vivere l’intera avventura in 4K con HDR e 30 fps costanti, mentre la seconda porterà la risoluzione in Full-HD (1080p) ma con un frame-rate ancorato ai 60 fps.

In entrambi i casi il gioco sarà visibilmente spettacolare, e grazie alla potenza offerta dalla console è stato possibile implementare la qualità delle texture delle ombre e migliorare la gestione della luce.

Un’altra cosa che è stato migliorato in questo capitolo è stato l’audio con il piano supporto al Dolby Atmos che immerge il giocatore in ambiente ancora più vivo.

Naturalmente anche chi non è in possesso della TV 4K beneficerà di tantissimi miglioramenti, con un’immagine più pulita e colori più nitidi.

Trovate l’intera intervista sul sito Xbox Wire, vi ricordo che Shadow of The Tomb Raider sarà disponibile su console Xbox One, dal prossimo 14 Settembre in varie edizioni, sia in formato fisico che digitale.