Solar Sail Games e Curve Digital portano l’epico GDR “Smoke And Sacrifice” su Xbox One

Solar Sail Games e il pluripremiato editore Curve Digital hanno annunciato oggi che Smoke And Sacrifice, un bellissimo gioco di ruolo basato sulla narrazione disegnata a mano, si appresta a conquistare Xbox One il 15 gennaio 2019.

Ambientato in un oscuro mondo di fantasia, dove vagano alcune creature grottesche e sono in vigore alcune spietate regole di sopravvivenza, i giocatori vestono i panni di Sachi, una giovane madre impegnata in una missione per scoprire il destino del proprio figlio, che è stato sacrificato per l’albero del Sole, l’unica fonte di luce in un mondo ormai privo di sole. Avventurandosi in un oscuro regno alla ricerca del figlio, Sachi incontrerà altre anime coraggiose, ognuna con la propria storia da raccontare.

Smoke and Sacrifice è uno dei nostri titoli più importanti del 2018, che speriamo riesca a conquistare i giocatori”, ha dichiarato Simon Byron, direttore editoriale di Curve Digital. “Non solo offre un gameplay davvero profondo con una solida esperienza GDR survival, ma racconta anche una storia commovente sulla forza infinita dell’amore di una madre.

Prendendo spunto dai moderni titoli survival più tradizionali, Smoke and Sacrifice (qui la nostra recensione per Switch) evolve il genere con la sua storia profondamente personale in un ecosistema davvero complesso. Le creature si alimentano, riuniscono e riproducono, predandosi a vicenda e dando così vita a un mondo davvero vivo e reale. I giocatori dovranno intrappolare le creature, attirare i mostri, addestrare i propri compagni animali e camuffarsi per riuscire a sopravvivere. Solo combattendo, creando, esplorando e superando in astuzia questo duro ambiente, potranno scoprire il destino del figlio di Sachi e il mistero che si cela dietro i sacrifici del loro villaggio.

Siamo davvero felici di poter finalmente lanciare il nostro titolo di debutto, Smoke and Sacrifice”, ha dichiarato Neil Millstone, cofondatore di Solar Sail Games. “Creare un gioco con una tale gamma di possibilità e meccaniche interconnesse è stata una sfida davvero impegnativa e non vediamo l’ora di scoprire come i giocatori interagiranno con quello che sarà il loro mondo.