Sopprimi le proteste e ristabilisci l’ordine pubblico in città! Riot Control Simulator è annunciato per PC e console

Nel 2022 i giocatori avranno la possibilità di farsi carico dei servizi per sopprimere le proteste di piazza e ristabilire l’ordine pubblico nelle città. Tali possibilità saranno disponibili in Riot Control Simulator, un simulatore realistico in cui potremo placare la furia della massa, grazie alla vasta tattica di opzioni e un sistema di scelte morali. Nel 2022, il simulatore debutterà su PC, e nel 2023 il gioco è previsto per essere rilasciato su Playstation 4, Playstation 5, Xbox One X/S, Xbox Series X/S e Nintendo Switch. Il nuovo simulatore è un progetto di pubblicazione congiunta tra Games Box S.A. e Ultimate Games S.A. Il gioco è stato sviluppato dallo studio polacco Corpix Games.

Riot Control Simulator è un gioco unico che ti permette di guidare la legge attraverso  l’uso dei servizi di esecuzione che mantengono le strade della città al sicuro. L’obiettivo del gioco sarà quello di mantenere il controllo e di evitare i pericoli posti dalle folle di manifestanti che infuriano per le strade. Come annunciato dai creatori, Riot Control Simulator offrirà molte diverse sfide e numerose località ispirate da città di vari paesi. Il gameplay dovrebbe richiedere una grande dose di furbizia e la capacità di selezionare la tattica corretta per una determinata situazione.  In seguito, arriverà anche un sistema di scelte morali.

“Il mondo moderno è pieno di agitazione e praticamente ogni giorno porta notizie di proteste che scoppiano in varie parti del mondo. A volte queste attività sono spontanee, altre volte coinvolgono gruppi di persone organizzate e ben addestrate. In tutti i casi, tuttavia, essi rappresentano una sfida considerevole per la polizia e le altre forze governative, che intendiamo realisticamente raffigurare nel gioco. Durante lo sviluppo di Riot Control Simulator, abbiamo messo un sacco di enfasi sui dettagli, in modo che il giocatore possa sperimentare con precisione la situazione dal punto di vista dei servizi di contrasto” – ha detto Tomasz Supeł, CEO di Games Box S.A.

I giocatori avranno una vasta gamma di possibilità e varie attrezzature da utilizzare, ad es. veicoli pesanti, cannoni ad acqua e persino carri armati. Anche i metodi per gestire la folla saranno vari, spaziando dai tentativi di sopprimere amichevolmente la protesta al brutale e spietato ripristino dell’ordine. I creatori sottolineano che, per esempio, quando utilizzando giocatori dalla formazione più rigida sarà in grado di catturare il più aggressivo tra i  manifestanti, ma saranno disponibili anche soluzioni più fantasiose, comprese quelle basate su provocazioni e infiltrazioni.

Riot Control Simulator – Caratteristiche Principali:

  • ristabilire l’ordine pubblico nelle strade;
  • un sistema di scelte morali;
  • località di tutto il mondo;
  • varie attrezzature per la pacificazione delle folle;
  • formazioni e tattiche.

Il lancio su PC, rilasciato su Steam, di Riot Control Simulator è attualmente previsto per 2022, e nel 2023 il gioco è quello di colpire le console: Playstation 4, Playstation 5, Xbox One X/S, Xbox Series X/S e Nintendo Switch.

Annuncio
Articolo precedentePoison Control è disponibile a partire da oggi per PlayStation 4 e Nintendo Switch
Prossimo articoloConfermato il lancio di Fallen Knight su PC e console!
Allevato dai bit del Commodore 64, ho sviluppato una passione col crescere del tempo che non ho mai rimpianto o sostituito con altro. Cresciuta di console in console, ho deciso di intraprendere la via della tastiera per cimentarmi nell'unica cosa in cui sarà bravo, forse, in tutta la mia vita... Parlare di videogiochi!