In occasione della conferenza Xbox Pre-E3 2019, Microsoft e Undead Labs hanno annunciato e reso disponibile la nuova espansione per State of Decay 2, chiamata Heartland.

State of Decay 2: Heartland è il primo aggiornamento dei contenuti di State of Decay 2 basato sulla storia. Si fa ritorno nella Valle di Trumbull, il luogo iconico presentato nel gioco originario di State of Decay, laddove si incontreranno persone e luoghi familiari per scoprire quanto sono cambiati dallo scoppio dell’epidemia.

In Heartland puoi assumere i panni di una coppia di superstiti tra le due disponibili, ciascuna delle quali ha raggiunto la Valle di Trumbull per ragioni diverse.

Nella storia “L’ultimo dei Wilkerson”, una giovane donna viaggia verso la Valle di Trumbull in compagnia della sua amorevole ma austera zia alla ricerca di suo padre, con il quale ha ormai perso ogni rapporto. Dal momento che egli non si dimostra affatto collimante con le sue aspettative dovrà fare i conti con la propria identità e trovare la forza di affrontare il grande pericolo della piaga del sangue, che si sta diffondendo a macchia d’olio nella valle.

Nella storia “In cerca di Santos”, un ex-detenuto di mezza età dovrà fare coppia con un giovane poliziotto idealista per indagare su una pericolosa vicenda nella Valle di Trumbull, dalla quale non si leva più una voce. I due dovranno imparare a collaborare prima che la pericolosa piaga del sangue infesti l’intera valle.

Indipendentemente dalla storia che deciderai di esplorare, scoprirai cosa è successo nella Valle di Trumbull da quando gli abitanti della regione fuggirono durante il primo State of Decay. Otterrai anche le risposte alle domande che hanno tormentato i superstiti (e i giocatori) sin dai primi giorni dell’apocalisse.

Heartland è disponibile all’acquisto al prezzo promozionale di € 8,99 (invece di € 9,99).