Svelate tante e interessanti novità per Nexomon: Extinction

PQube VEWO Interactive Inc. presentano tante e interessanti novità per quanto riguarda Nexomon: Extinction, il loro titolo in fase di sviluppo per PC e console.

In questa nuova area, la prima delle tre che ci vengono presentate per la prima volta oggi, chiamata Ignitia possiamo trovare tanti e sconosciuti Nexomon di tipo fuoco che popolano questa terra di fuoco e magma, tra cui spicca di rilievo uno dei mostri più rari conosciuto con il nome di Nekpanchi e le sue evoluzioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

La seconda area si chiama Solus e rappresenta un deserto sconfinato pieno di pericoli tra banditi e Nexomon di tipo roccia, tra i quali spicca Rust e le sue evoluzioni più dure dell’acciaio.

La terza, e ultima, area invece va in contrasto con tutto quello visto finora. Frozen Tundra, questo il nome dell’area, è una vasta e desolata distesa di ghiaccio in cui vivono tantissimi Nexomon di tipo Acqua, alcuni dei quali possono infliggere danni di tipo Ghiaccio e congelare i nemici come, il più raro della zona, Cruff e le sue evoluzioni.

Vi ricordiamo che Nexomon: Extinction non ha ancora una data d’uscita prevista ma verrà rilasciato per PlayStation 4, Xbox One , Nintendo Switch PC.

Annuncio
Articolo precedenteSuperman o SuperNerd?! La risposta è “entrambi”!
Prossimo articoloXbox Games Showcase: ecco cosa aspettarsi dall’evento Microsoft tanto atteso
Allevato dai bit del Commodore 64, ho sviluppato una passione col crescere del tempo che non ho mai rimpianto o sostituito con altro. Cresciuta di console in console, ho deciso di intraprendere la via della tastiera per cimentarmi nell'unica cosa in cui sarà bravo, forse, in tutta la mia vita... Parlare di videogiochi!