Trailer di lancio per Forgotton Anne, l’affascinante avventura grafica in arrivo su Nintendo Switch

Square Enix Collective vi fa sapere che Forgotton Anne, dopo il grande successo ottenuto sulle altre piattaforme di gioco, arriverà su Nintendo Switch il 9 Novembre. Qui potete leggere la nostra recensione per la versione Xbox One.

Forgotton Anne è un’affascinante avventura grafica fatta a mano in 2D ambientata nelle misteriose Forgotten Lands, una dimensione nascosta in cui finiscono tutti gli oggetti smarriti nel mondo umano, come le calze spaiate, le lettere e i giocattoli dimenticati e altro ancora.

Con l’aiuto dei Forgotlings, delle creature formate da tutti questi oggetti perduti, Anne e Master Bonku, che sono intrappolati in questo luogo, dovranno trovare un modo per tornare a casa. È una storia piena di emozioni che unisce dei rompicapo semplici in 2D a dialoghi a scelta multipla.

“Tutti coloro che hanno provato Forgotton Anne nel 2017 sapranno che questo è uno dei giochi visivamente migliori che abbiamo pubblicato finora”, ha dichiarato Phil Elliott, direttore della pubblicazione indipendente a Square Enix West. “Non è solo un’avventura che sembra un anime, è un anime dinamico vero e proprio. Non vediamo l’ora che i giocatori provino questo gioiellino, è una storia delicata e intrigante, proprio come il mondo in cui è ambientata.”

https://youtu.be/KLlW2VyWw0U

Forgotton Anne ha già catturato l’attenzione di alcuni dei critici più stimati dell’industria videoludica, come Eurogamer, che ha descritto la sua grafica come “un anime vero e proprio”, o WCCFTech, che ha detto che “è impossibile non rimanere impressionati”. In pratica l’ultimo prodotto di Throughline Games ha il potenziale per diventare uno dei giochi indie più importanti del 2018.

“È stato un vero piacere vedere i giocatori e i critici provare le versioni iniziali di Forgotton Anne durante gli ultimi 12 mesi, ma il meglio deve ancora arrivare”, ha affermato AlfredNguyen, direttore creativo e co-fondatore della ThroughLine Games. “Crediamo di aver creato un mondo che rende omaggio ad alcuni degli anime più importanti e che allo stesso tempo porta questa forma artistica verso una nuova direzione, offrendo ai giocatori la possibilità di vivere un’avventura animata in prima persona.”