Unto The End aggiornamento ‘Passive Run’: i giocatori possono ora completare il gioco senza dover mai uccidere un singolo avversario

Le alternative al combattimento si estendono a ogni incontro. Inoltre, opzioni "Combat Assist", modifiche al gameplay e correzioni di bug distribuite su PC e console

L’editore Big Sugar e lo sviluppatore 2 Ton Studios sono lieti di condividere la notizia che è stato ora rilasciato un aggiornamento ‘Passive Run‘ per Unto The End l’avventuroso gioco di combattimento d’avventura su PC e console (PS4, PS5, Switch, Xbox One, Xbox Series S | X e Xbox e PC Game Pass).

La caratteristica principale dell’aggiornamento è l’introduzione di risoluzioni non violente a diversi incontri che in precedenza richiedevano al giocatore di impegnarsi in combattimento. Ora è possibile per i giocatori completare il gioco senza dover combattere o uccidere. Le alternative al combattimento possono includere il commercio o l’uso di oggetti, l’interazione con l’ambiente o semplicemente la fuga.

Dare ai giocatori la possibilità di affrontare il gioco in modo passivo è sempre stato l’obiettivo: i sistemi e le meccaniche sono stati costruiti insieme al combattimento sin dall’inizio“, spiega il progettista del gioco, Stephen Danton.

Non molti giochi di combattimento ti consentono di evitare i combattimenti con mezzi non violenti, meno ancora ti permettono di evitare ogni combattimento, incluso l’ultimo boss. Ma questa è stata la chiave per noi. Dare al giocatore la libertà di giocare di ruolo e plasmare il viaggio verso casa è quello che pensiamo rende i giochi un modo così speciale per raccontare storie“.

Oltre alle nuove scelte di gioco passivo, l’aggiornamento include anche una nuova opzione “Combat Assist” che imposta la velocità di combattimento dell’avversario al 100%, 75% o 50%. Ci sono altre numerose modifiche al gameplay e correzioni di bug. Le note complete sulla patch sono disponibili a questo link.

Riguardo al gioco:

Unto The End è un avvincente gioco d’avventura di combattimento nello stile di un platform cinematografico. La storia è semplice: torna a casa dalla tua famiglia. Padroneggia il combattimento lettura-reazione in intensi combattimenti con la spada. Individua opportunità di scambio e utilizzo di oggetti. Un’avventura raccontata attraverso le tue azioni, come farai a tornare a casa?

Caratteristiche principali:

  • Read-React Combat: sistema di combattimento unico nel suo genere incentrato su abilità e maestria, progettato e costruito da zero appositamente per il 2D. Combatti in modo intelligente e colpisci tatticamente con la tua spada e le armi da tiro in feroci battaglie uno contro uno e di gruppo;
  • Incontri artigianali: l’avventura si svolge attraverso incontri accuratamente realizzati, ognuno con avversari intelligenti e degni, tutti con le proprie motivazioni e il proprio posto nel mondo;
  • Incentrato sulle abilità del giocatore: un’esperienza per giocatore singolo impegnativa con un minimo di manovrabilità. Tutte le abilità del padre sono disponibili fin dall’inizio e la padronanza di quelle abilità, così come un’attenta osservazione di ciò che ti circonda, sono la chiave per la sopravvivenza e il successo;
  • Terreno spietato: dalle cavernose rovine sotterranee alle aspre cime delle montagne, supera le sfide ambientali e le trappole mortali mentre viaggi attraverso un mondo di paesaggi meticolosamente realizzati.

Unto The End è ora disponibile e disponibile per il download per PC, PS4, Xbox One, Nintendo Switch e Google Stadia.

Annuncio
Articolo precedenteSnowRunner arriverà il 18 maggio su Nintendo Switch
Prossimo articoloProvate Lonely Mountains: Downhill gratuitamente su Nintendo Switch con la nuovissima demo!
Che dire mi piacciono i videogames fin da quando ero piccino, passione per anime e manga c'è, insomma mi piace viaggiare di fantasia.