Velocity 2X – Recensione Nintendo Switch

Thanks to Curve Digital & Plan of Attack for the review key

Al giorno d’oggi, perché agli arbori accadeva molto di rado, i videogiochi non appartengono a un solo genere. Anche se con piccoli elementi, ci sarà la presenza di uno o più generi che aggiungeranno al titolo una scossa che diversifica il gameplay in atto. Questo accade anche per Velocity 2X e, con la mia personale esperienza, cercherò di farvi capire come.

FuturLab, lo studio che si è occupato della realizzazione e dello sviluppo di questo titolo pubblicato da Curve Digital, è riuscito a confezionare un prodotto di ottima fattura che, come si potrebbe evincere dal titolo, vi darà la convinzione che possegga una breve durata o che si riferisca ad un altro titolo dove l’azione principale da intraprendere sia sparare tutto quello che ci capita a tiro. Beh, ti sbagli di grosso amico lettore che hai di sicuro giudicato il gioco dal titolo, e ora ti spiegherò in cosa consiste Velocity 2x.

Non appena entreremo nelle fasi iniziali di questa nuova partita faremo la conoscenza del tenente Kai Tana che si ritroverà su un pianeta a lei sconosciuto in stato comatoso senza ricordarsi minimamente di quanto successo prima e del perché si ritrovi lì.

Da questo preciso punto inizieremo ad avere dei flashback durante il gioco, e come molti avranno capito sono un’ottima trovata per spiegare le meccaniche al giocatore che accompagnerà Kai Tana in quest’avventura. Ricevute le dovute spiegazioni del caso ci ritroveremo a dover scappare da una situazione assai pericolosa ma, proprio nel momento in cui la difficoltà di questa fuga incombe, un alieno di nome Ralan verrà in nostro aiuto.

Come scopriremo durante lo srotolarsi della trama, Ralan sarà un amico su cui poter contare e che ci aiuterà non poco, soprattutto con la creazione di nuovi gadget che utilizzeremo man mano nel gioco.

Il gameplay si divide ora in due parti: una è data dalle sessioni di shooting a movimento laterale con la nostra navicella (non ho mica detto che non c’era, ho solo detto che non c’è SOLO questa tipologia di gameplay) con cui verranno messe alla prova sempre di più le nostre abilità sia nell’evitare i pericoli ambientali e i colpi nemici che nell’eliminare tutti i nostri avversari cercando di restare in vita fino alla sua conclusione.

La nostra navicella, chiamata Qwarp Jet, oltre alla classica bocca di fuoco che utilizzeremo per far fronte ai problemi che c’intralciano il cammino, ha a disposizione anche l’abilità di teletrasporto che sarà molto utile durante la nostra traversata nello spazio, anche se a volte non è facile da utilizzare.

A questa tipologia vediamo alternarsi un’altro mix di generi, ovvero platform, puzzle e un po’ d’action, mescolati tra loro in maniera perfetta e che sapranno deliziare qualsiasi tipologia di giocatore che vuole cimentarsi con questo titolo.

Inoltre, durante la storia, dovremo risolvere anche degli enigmi ambientali tramite l’uso dei nostri gadget, la cui risoluzione non darà molti grattacapi. La soddisfazione maggiore sarà data dal completamento del livello al 100%, considerando che metterà a dura prova tutta la vostra bravura in cui dovrete rientrare in un tempo limite dettato dal cronometro, salvare tutti gli ostaggi presenti nell’area di gioco e la raccolta di rekenium, ovvero la valuta del gioco con cui procurarsi i nostri fidati gadget, che aumenteranno non poco la difficoltà rappresentando di fatto una vera e propria sfida che, di solito, solo i veri appassionati della cifra percentuale a due zeri ameranno intraprendere.

Dal punto di vista tecnico Velocity 2X si presenta con una grafica in 2D ben strutturata, dalle tonalità di colori saggiamente curate che sanno mescolarsi sapientemente tra loro mettendo in risalto l’ottimo lavoro svolto dai ragazzi di FuturLab, dando il meglio di sé sia nelle sessioni shooter con navicella sia con quelle platform, con un’animazione performante sui 60 fps in qualsiasi situazione senza cali di framerate.

Il comparto sonoro è composto da melodie molto orecchiabili e che fungeranno da ottimo sottofondo durante lo svolgersi della nostra avventura. Da segnalare la presenza dei sottotitoli in italiano con doppiaggio in inglese.

Velocity 2X è un titolo che saprà appassionarvi non poco, grazie al suo mix di generi che sapranno stuzzicare ogni volta con le diverse azioni da intraprendere fino al suo completamento che dura nella media, se non vorrete completare tutto al 100% altrimenti le ore aumenteranno quasi in proporzione alla frustrazione e alla soddisfazione personale di riuscire a completarlo.

Consiglio caldamente questo titolo non solo ai videogiocatori casual ma anche gli hardcore, ovvero tutti coloro che cercano una bella sfida in cui cimentarsi, riuscendo a soddisfare pienamente entrambe le categorie con la sua buona dose di elementi caratteristici, a patto che non gettiate la spugna troppo facilmente!

PRO: Né troppo shooter né troppo platform; Grafica curata al dettaglio; Mai cali di framerate;

CONTRO: Potrebbe annoiare; Difficoltà nel completare i livelli; Nessun colpo di scena particolare;

compworld smartphone, pc, tablet, vendita, assistenza, riparazione

Annuncio
RASSEGNA PANORAMICA
Voto Complessivo
7.5
Articolo precedenteSOEDESCO porterà quattro titoli alla Milan Games Week di cui uno non ancora annunciato
Prossimo articoloHitman 2 – Il nuovo video ci mostra mostra i differenti strumenti a disposizione dell’Agente 47
Allevato dai bit del Commodore 64, ho sviluppato una passione col crescere del tempo che non ho mai rimpianto o sostituito con altro. Cresciuta di console in console, ho deciso di intraprendere la via della tastiera per cimentarmi nell'unica cosa in cui sarà bravo, forse, in tutta la mia vita... Parlare di videogiochi!