Nel corso della conferenza Xbox all’E3 2019 InXile e Deep Silver hanno annunciato Wasteland 3 nuovo capitolo della serie strategica in arrivo su Xbox One e Windows PC.

Nella giornata di oggi il publisher ha rilasciato il trailer di annuncio in versione italiana, lo trovate in apertura di notizia, che ci permette di capire meglio il gioco, che vi ricordiamo sarà disponibile fin dal lancio sul catalogo di Xbox Game Pass, vi lasciamo al trailer e alle prime informazioni:

In Wasteland 3 il destino dell’Arizona dipende dal destino del Colorado. Sei un Ranger del deserto che combatte una battaglia persa per mantenere in vita la tua amata Arizona. L’autoproclamato Patriarca del Colorado ti contatta e promette di aiutarti se farai un lavoro che può affidare solo a un estraneo: salvare il suo paese dalle ambizioni dei suoi tre figli assetati di sangue.

Perciò lasci i deserti roventi e raggiungi le montagne ghiacciate. Dovrai costruire dal nulla una nuova base, trovare un veicolo da neve, addestrare nuove reclute e farti strada in una natura selvaggia e ostile. Dovrai decidere di chi fidarti in una terra dilaniata da corruzione, intrighi, fazioni in guerra, folli cultisti, bande di tagliagole e aspre rivalità tra fratelli. Non sei nemmeno sicuro di poterti fidare del Patriarca ma, visto che la sopravvivenza dell’Arizona è nelle sue mani, puoi permetterti di non farlo?

Codici di giochi, abbonamenti, Gift Cards
Promozioni, Sconti, Codici, Offerte, Xbox One, Nintendo Switch, game code

Wasteland 3 è un GDR a squadre di inXile Entertainment, con combattimenti tattici impegnativi, numerose ore di esplorazione e una storia profonda e dinamica, piena di colpi di scena, svolte e decisioni etiche brutali. Gioca in modalità singola o cooperativa creando una squadra con un numero massimo di sei Ranger e personalizzali con attributi e abilità in base al tuo stile di gioco. Puoi anche avere un camion da combattimento tutto tuo che puoi trasformare in un vero veicolo da guerra pieno di armi per sgominare i nemici. Salvare il Colorado non sarà facile, ma l’Arizona conta su di te, quindi… Non rovinare tutto!